RICETTA

Risotto speck, radicchio e Maccagno

per la ricetta ti serve

Maccagno Botalla

Cremoso ed invitante, questo risotto è una vera prelibatezza.

Per prima cosa sciogliete 30 gr di Burro Botalla in una casseruola antiaderente, aggiungeteci la cipolla tritata finemente e lo speck tagliato a listarelle. Lasciate soffriggere il tutto. Nel frattempo, tagliate finemente il radicchio e, quando lo speck sarà ben rosolato, aggiungete il radicchio in casseruola. Mescolate il tutto e lasciate appassire la verdura. Sfumate con il vino rosso e a fiamma vivace fate evaporare la parte alcolica. A questo punto, versate il riso e lasciate tostare bene. Quando il riso sarà ben tostato, copritelo con il brodo vegetale e portatelo a cottura a fiamma media.

Al termine della cottura del riso, che dovrà essere al dente, assaggiate e se necessario regolate di sale. Spegnete il fuoco e mantecate il risotto con il burro rimasto e il Maccagno Botalla tritato finemente. Impiattatelo… e buon appetito!

Ingredienti

Dosi per 8/10 porzioni:

  • 320 gr riso
  • 200 gr radicchio
  • 
40 gr speck a fette spesse 1 cm
  • 40 gr Maccagno Botalla
  • 1 cipolla
  • 2 bicchieri di vino rosso
  • 
Brodo vegetale q.b.
  • 
60 gr Burro Botalla
  • Sale q.b.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Cerca nel sito...

  • Ricerca nel sito

  • Linee Botalla

  • Caratteristiche