RICETTA

Formaggio Kaprone fritto

Kaprone_fritto
per la ricetta ti serve

Kaprone

Una ricetta “jolly” facile e veloce per un aperitivo o un antipasto gustoso.
Tagliate il formaggio Kaprone a bastoncini o nella forma che preferite, se si tratta di un aperi-cena potrete realizzare anche delle forme di fantasia utilizzando i taglia biscotti di varie forme e dimensioni. Preparate una ciotola con la farina, un’altra con il pangrattato e un’altra ancora con le uova sbattute con un bel pizzico di sale.
Nel frattempo mettete sul fuoco l’olio di semi per fritture, affinché possa raggiungere la giusta temperatura per poter friggere il formaggio evitando che s’inzuppi d’olio. Ora dovrete passare ciascun pezzo di formaggio prima nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato, quindi rifate la panatura partendo dall’uovo, poi passate nella farina ed infine nel pangrattato. Controllate che l’olio sia ben caldo: se inserite uno spiedo nell’olio questo dovrà formare tante bollicine tutt’intorno allo spiedo, a questo punto potrete iniziare a friggere.
Tuffate pochi pezzi di formaggio per volta e fate friggere per qualche minuto o fino a doratura. Prelevate i pezzi di formaggio e fateli asciugare dall’olio in eccesso su fogli di carta forno, servite i pezzi di formaggio ancora caldi e filanti.. e buon appetito!
ingredienti per 4 persone

Dosi per 4 persone

  • 200 gr di Formaggio Kaprone a Latte Crudo
  • 2 Uova
  • 100 gr di Pangrattato
  • 100 gr di Farina 0
  • Sale
  • 1 lt Olio di semi per frittura

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Cerca nel sito...

  • Ricerca nel sito

  • Linee Botalla

  • Caratteristiche